Il territorio di Acqui attirerà nuovi turisti dagli aeroporti di Torino e Cuneo

Secondo L’ancora partirà una nuova iniziativa turistica per attirare sul territorio di Acqui  nuovi turisti dagli aeroporti di Torino e CuneoParere favorevole, su proposta dell’assessora al Turismo, all’avvio di iniziative di co-marketing con Sagat e Geac per organizzare azioni di promozione territoriale. La Regione Piemonte e le due società firmeranno un protocollo d’intesa per ampliare i collegamenti aerei mediante iniziative di comunicazione e marketing e per l’attrazione di nuovi turisti per via aerea.

L’operazione si svilupperà nel triennio 2019-2021 con un investimento di 12 milioni di euro (6 a carico della Regione, 5,4 di Sagat e 600.000 di Geac).